NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo


Giorgio Visentini


IL NODO IDRAULICO DI MILANO TRA LAMBRO E OLONA

MILANO HYDRAULIC LINK BETWEEN LAMBRO AND OLONA RIVERS


Nell’ampio lavoro compiuto dall’Autorità di Bacino del Po, che comprende Piani generali e studi di fattibilità per la difesa idrogeologica e per la protezione della qualità delle acque nei laghi e nei fiumi, è inclusa la fattibilità della sistemazione idraulica dei corsi d’acqua naturali e artificiali all’interno dell’ambito idrografico di pianura Lambro-Olona. Lo studio ha contrapposto allo stato attuale della rete idraulica a Nord e a Sud di Milano, che ne costituisce il nodo essenziale, e che provoca anche oggi frequenti e costosi danni, un piano di opere e di norme non strutturali con sensibili vantaggi locali e generali per i fiumi, i canali ed i corsi d’acqua artificiali.
Parole chiave: Difesa idraulica, Assetto del reticolo, Interventi.

The general planning for flood control and water quality protection in lakes and rivers, developed by the Po River Authority (PoRA), includes a feasibility study concerning the rivers and artificial ducts in the plain between the rivers Lambro and Olona. Such a study aims at improving the actual hydraulic plight in the land North and South of Milano, which is the central node of the watercourses now subject to frequent inundations and damages. The study foresees structural and non structural measures for the benefit of a very populous area.
Keywords: Land Flooding, Water Networks, Planning.