NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo


Francesco Granata, Giovanni de Marinis, Rudy Gargano

CRITERI PER IL DIMENSIONAMENTO DEI POZZETTI DI SALTO CIRCOLARI

CRITERIA FOR THE DESIGN OF CIRCULAR DROP MANHOLES

I pozzetti di salto circolari, diffusamente impiegati nei sistemi di drenaggio urbano caratterizzati da elevate pendenze, richiedono un’accurata progettazione in quanto alcune possibili condizioni di funzionamento degli stessi inducono condizioni deficitarie per i canali in cui sono collocati. I pozzetti di salto sono solitamente previsti per contenere le velocità di deflusso generando dissipazioni energetiche tali che le caratteristiche della corrente di valle siano poco dissimili da quelle della corrente in arrivo da monte. Per il corretto esercizio dei canali dotati di pozzetti di salto occorre, inoltre, garantire un’altezza del salto sufficiente a evitare fenomeni di rigurgito nel collettore di monte e, d’altro canto, bisogna verificare che questi manufatti non inducano condizioni tali da provocare il deflusso in pressione della corrente di valle (choking). Questi aspetti, che dipendono essenzialmente dalla geometria delle opere e dalle caratteristiche idrodinamiche della corrente che lo attraversa, sono analizzati nel presente lavoro, che sintetizza i risultati di una vasta indagine sperimentale e fornisce relazioni di agevole impiego per la comune pratica tecnica.
Parole chiave: Pozzetti di salto, Regimi di moto, Dissipazioni energetiche, “Choking”.

Circular drop manholes, widely employed in steep urban drainage systems, require careful design because a number of possible operating conditions of these lead to poor hydraulic conditions in upstream and downstream sewers. In particular, a drop manhole should induce such an energy dissipation that downstream flow features are not very dissimilar from upstream flow features. Moreover, it is necessary to provide sufficient drop height to prevent the occurrence of the regurgitation in the upstream sewer and also to check that choking conditions in the downstream sewer do not establish. These aspects, which depend essentially on the geometry of the manhole and on the hydrodynamic features of the incoming flow, are carefully analyzed in this paper, which summarizes the results of an extensive experimental research and provides easy to use equations that are very useful for design aims.
Keywords: Drop Manholes, Flow Regimes, Energy Loss, Choking.