NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

L'@cqua n. 1-14

 

  29 gennaio 2014 | Newsletter n. 1-2014
Questa newsletter non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornata secondo la disponibilità del materiale

 

Con il nuovo anno -che auguriamo sia prodigo di eventi felici per tutti coloro a cui ci indirizziamo- sono previste alcune innovazioni nella nostra Associazione, che dopo più di novant'anni di vita è opportuno si adegui a quanto il mondo che ci circonda ha saputo trasformarsi in un così lungo periodo. Sono molti gli aspetti da prendere in considerazione, sui quali vorremmo anche sapere cosa pensano i nostri Soci e tutti quelli che in qualche modo sono a conoscenza della nostra esistenza. Si tratta, in primo luogo, di rivedere la struttura stessa dell'Associazione, che fu concepita in tempi, anche se non molto lontani, nei quali i contatti diretti tra enti e persone erano di gran lunga più facili ed i vantaggi di una vita associativa erano da tutti sentiti. Abbiamo così avviato una serie di iniziative che, partendo da un esame critico dei problemi che si presentano, ci consentano di arrivare rapidamente a soluzioni accettabili e compatibili con la situazione attuale, che, come tutti sanno, è alquanto difficile, soprattutto dal punto di vista delle risorse finanziarie disponibili. Fondamentale è il modo con cui ci presentiamo a quanti hanno la responsabilità di intervenire nei problemi delle acque del Paese, nell'ambito della ricerca, della professione e delle iniziative da prendere. Essi richiedono una struttura che sappia mantenere i contatti, diffondere notizie e stabilire confronti. Il raggiungimento di un simile obiettivo non è cosa semplice ed immediata, ma non possiamo esimerci da qualsiasi tentativo che giustifichi la sopravvivenza di una realtà in cui crediamo e che ci siamo proposti di mantenere in vita e migliorare.
Nei prossimi numeri di questa Newsletter speriamo di essere in grado di dare qualche notizia concreta, mentre ancora una volta facciamo un appello a tutte quelle persone che sono in grado di darci suggerimenti e giudicare costruttivamente il nostro operato. Ad esse va anticipatamente la nostra gratitudine.

 

 






Consulta l'indice del n. 1-2014 
della
 Rivista "L'Acqua"



 

 

Segui l'Associazione anche su Facebook...

... e su LinkedIn

 

 

 

 


 

    I NOSTRI PARTNER



 

 

 

 

  

 
 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  


• Al via il nuovo Metodo tariffario idrico e un’indagine per le agevolazioni tariffarie

Dal 1° gennaio 2014 è entrato in vigore il Metodo Tariffario Idrico disegnato dall’Autorità, basato su una regolazione innovativa, diversificata e modulata sulle necessità specifiche a livello locale. In particolare, sono previsti quattro differenti schemi tariffari: ciascun Ente d’Ambito potrà scegliere quello ritenuto più efficace a seconda delle peculiarità territoriali e delle proprie esigenze di investimento.
Leggi tutto >>

• Nuova metodologia per il controllo del territorio e la gestione delle emergenze

Segnaliamo la pubblicazione del fascicolo "Le previsioni delle altezze di marea per il bacino di San Marco e delle velocità di corrente per il canal Porto Lido - Laguna di Venezia - anno 2014", consultabile e scaricabile dal sito istituzionale www.venezia.isprambiente.it, alla sezione "Meteo e Marea"
Leggi tutto >>

• Contratti di fiume. Principi ed esperienze

Il Contratto di Fiume rappresenta, a tutti gli effetti, un “patto territoriale volontario”, che deve partire dal basso, attraverso la partecipazione attiva di tutti i soggetti che vivono in un’area geografica ben definita e ricercano gli stessi obiettivi di tutela, riqualificazione e sostenibilità del territorio e della risorsa idrica.
Leggi tutto >>

• Acqua: gli investimenti generano 21mila occupati e benefici per 3,6 mld

 

Gli investimenti fatti dalle maggiori utility italiane nel settore acqua portano a ricadute economiche stimate per il Paese in oltre 3,6 miliardi euro all’anno e creano 21.000 posti di lavoro. Sono alcuni dei dati presentati da Alessandro Marangoni, CEO di Althesys, alla seconda Conferenza nazionale sulla regolazione dei servizi idrici, organizzata a Milano dall’Autorità per l’Energia.
Leggi tutto >>

• Horizon 2020

 

HORIZON 2020 launched its first calls on 11 december 2013.
The open calls on Water Innovation are available: Boosting its value for Europe
Leggi tutto >>

• L'acqua diventa protagonista a scuola con "Grow the Future, Save the water"

  E' il nuovo progetto didattico promosso da Syngenta e Netafim per gli istituti tecnici e professionali di tutta Italia, dedicato all’importanza del risparmio idrico in un ottica di Agricoltura Responsabile. Il progetto, dopo il successo della prima edizione nello scorso anno, avrà questa volta come protagonista l’Acqua, risorsa limitata e fondamentale, e la sua corretta gestione in agricoltura, e cercherà di sensibilizzare i giovani agricoltori del futuro rispetto alla ricerca, all’innovazione e ad un utilizzo responsabile.
Leggi tutto >>
Opinioniearticoli

• Difesa del suolo. Fondi inutilizzati per 1,4 miliardi

Risorse per 1.404 milioni di euro, destinate dallo Stato tra il 2009 e il 2012 a interventi urgenti (in tutta Italia) contro il dissesto idrogeologico, giacciono ancora inutilizzate nelle casse dei soggetti beneficiari (Regioni, Autorità di bacino, Comuni) per una serie di motivi che vanno dalla carenza progettuale, alla frettolosa predisposizione di interventi che a un'analisi più approfondita si sono rivelati non opportuni, ai conflitti di competenze tra enti locali, o fra Comuni e Regioni, o fra Autorità di bacino e altri soggetti, al Patto di stabilità interno.
Leggi tutto >>


Tagli per le Autorità portuali

Segna una vera rivoluzione nella governance dei porti italiani il progetto di riforma orchestrato dal ministro delle Infrastrutture e trasporti, Maurizio Lupi. Era stato lui stesso ad annunciare, nell'ultima assemblea di Assoporti, la volontà di far compiere uno scatto avanti alla portualità nazionale, riducendo il numero delle attuali 24 Autorità portuali, per inserirle in un più ampio contesto di distretto logistico.
Leggi tutto >>


 Visita tecnica "La nuova stazione di Bologna Centrale". Bologna, 7 Marzo 2014

  La sezione Italia Centrale dell'Associazione Idrotecnica Italiana organizza per il giorno 7 marzo 2014 una visita alla stazione di Bologna Centrale. Durante la giornata, verrà presentato il progetto della stazione AV di Bologna e la sua realizzazione, con particolari riferimenti al trattamento delle acque sotterranee.

 

febbraio-giugno 2014, Venezia
Corso sulla Tutela e gestione del suolo e delle acque nella pianificazione di bacino

Il Corso di perfezionamento post-lauream introduce alle complesse e molteplici specialità di cui è costituito il piano di bacino, a partire dalle sue forme attuative dei piani di tutela e dei piani di gestione, analizzando gli aspetti tecnici e normativo-procedurali che contribuiscono ad orientare le scelte del piano stesso.

 

21 marzo 2014, Roma
Gestione sostenibile del mediterraneo

Il convegno è aperto a comunicazioni e poster che tratteranno i seguenti argomenti: Gestione dei trasporti marittimi, Prevenzione dell’inquinamento del Mediterraneo, Gestione delle risorse ittiche, Conservazione della biodiversità.

 

26-28 marzo 2014, Roma
Corso di aggiornamento professionale "La Bonifica dei Siti Inquinati"

Il Corso si propone di informare e aggiornare i partecipanti sulla procedura della bonifica dei siti inquinati, secondo un approccio pratico/applicativo: dopo una introduzione inerente la normativa nazionale, saranno evidenziati gli aspetti relativi alla caratterizzazione e bonifica/messa in sicurezza d'emergenza dei Siti sia a livello regionale che nazionale (SIN), illustrando con casi di studio le esperienze dei docenti in diversi contesti.

 

27-29 marzo 2014, Napoli
EnergyMed

Dopo il successo delle precedenti edizioni, EnergyMed, “la Mostra Convegno sulle Fonti Rinnovabili e l’Efficienza Energetica”, giunge alla VII edizione.
Le fonti rinnovabili e l’efficienza energetica sono, infatti, sempre più al centro dei piani di azione per la sostenibilità ambientale per cui EnergyMed diventa il contesto ideale per confrontarsi sullo stato dell’arte di settori innovativi legati al solare, all’eolico, alle caldaie ad alta efficienza e a biomasse, al recupero di materia ed energia dai rifiuti, ai veicoli a basso impatto ambientale e ai servizi.

 

7-8 aprile 2014, Parigi
Summit global Water 2014. Water For Growth

For 2014, the Global Water Summit returns to Paris, France - Europe’s long-established centre of trade and culture. The theme is growth and will focus on water's key role in economic recovery and its development as we move towards 2050.

 

14-16 aprile 2014, Portogallo
Water. Engineering and Research

With our fresh and innovative congress concept we want to welcome researchers as well as practitioners. To encourage the exchange of ideas we will offer panel discussions and workshops, but we also welcome your own ideas! The IAHR Europe Congress will also provide excellent support for social networking by planning cultural and social events during your stay in Porto.

 

5-9 maggio 2014, Munich
EnergyMed

Clean drinking water, effective recycling and a responsible approach towards valuable resources.
A total of 2,939 exhibitors from 54 countries came together at IFAT 2012 to put on an inspiring display of innovations and solutions in the field of water, sewage, waste and raw materials management. It was a chance to glimpse the future.

 

4-6 giugno 2014, Baveno (VB)
La geotecnica nella difesa del territorio e delle infrastrutture dai rischi naturali

Il tema è di estrema attualità in considerazione sia delle condizioni climatiche, in continuo mutamento, sia delle modificazioni antropiche apportate nel tempo sul territorio. I fenomeni  naturali quali frane e alluvioni hanno infatti modificato la loro frequenza, intensità e tipologia.

 

23-27 giugno 2014, Trondheim
10th Symposium on Ecohydraulics

20 years after the first Symposium on Ecohydraulics was organized in Trondheim, it is a great pleasure for the Local Organizing Committee of the 10th Symposium on Ecohydraulics to welcome you back to Trondheim, Norway, 23-27 June 2014!
After touring the world and visiting all continents, we hope that scientists, engineers, end users and decision makers once again would like to join to share information, discuss advances and problems and further develop the field of Ecohydraulics to benefit for the aquatic environment and a sustainable development of water resources.

 

14-17 luglio 2014, Bari
16th Water Distribution Systems Analysis Conference

The Italian community involved in water systems is proud to host for the first time the foremost international forum on emerging issues in water distribution systems as part of the annual ASCE Environmental Water and Research Institute (EWRI) conference series.

 

21-25 luglio 2014, Brasile
Status and Future of the World's Large Rivers

In 2011 the first International Conference on "The Status and Future of the World’s Large Rivers" in Vienna, Austria, provided a global forum for a wide-ranging discussion of key issues related to research on large rivers and to their effective and sustainable management, involving both scientists and decision makers. This successful event will be continued in 2014 in Manaus, Brazil at the fascinating Amazon River.

 

11-15 agosto 2014, Singapore
22nd IAHR International Symposium on Ice

In Singapore, there are interests related to ice research and its link to the long term sea level rise, potential development of new shipping routes due to the melting Arctic, design of offshore structures in cold regions, and the impact of climate change on all water resource issues.
The aim of the Symposium is the development of international collaboration, exchange of experience between scientists of different countries in research of ice processes, and determination of the most significant tasks for investigations.

 

2-5 settembre 2014, Spagna
Congress on Industrial and Agricultural Canals

The University of Lleida Foundation, in conjunction with a number of other institutions, has planned a congress to mark this historic anniversary. The congress aims to provide a forum at which specialists from different countries will be able to exchange their experiences relating to different aspects of industrial and agricultural canals.

 

3-5 settembre 2014, Lausanne
River Flow 2014

The conference intends to create an environment for reflection, discussion and exchange of knowledge regarding fluvial hydraulics and river morphology. It is an opportunity to meet, to discuss and to learn about the interaction between water, sediments and structures in natural or built environments. The conference offers scientific presentations, site visits and master classes given by experts from different countries. It further aims to link science with river engineering practice.

 

7-12 settembre 2014, Malaysian Borneo
13th International Conference on Urban Drainage 2014

The conference is aimed at looking at the most recent ideas, technologies, behaviours, economics and policies related to centralised and decentralised systems for managing urban drainage as part of an integrated approach to the water cycle.

 

16-18 settembre 2014, Novosibirsk
SibAqua-2014 International Exhibition and Forum

E' l'unico evento specializzato negli Urali, esclusivamente dedicato alla gestione delle acque, delle risorse idriche e all'uso dell'acqua in tutti gli aspetti.
L'obiettivo principale del progetto è la dimostrazione di moderne tecnologie e degli sviluppi nel campo del trattamento delle acque reflue, progettazione e costruzione di opere idrauliche, ecologia.

 

21-26 settembre 2014, Lisbona
World Water Congress & Exhibition

The International Water Association (IWA) organises the high-profile IWA World Water Congress and Exhibition every two years. We are excited to announce that the 2014 IWA World Water Congress & Exhibition will be held in Lisbon, Portugal.

 

22-26 settembre 2014, Montreal
27th IAHR Symposium. Hydraulic Machinery and Systems

The main theme of this Symposium is the advanced technologies concerning hydraulic machinery and systems, which will contribute to enhance the sustainable development of water resources and hydropower production. The topics to be covered by this Symposium include R&D, Numerical Analysis, Design, Operation, Monitoring, etc.

 

28 settembre-2 ottobre 2014, Amburgo
Hydro-Engineering for Environmental Challenges

These conferences have served as a welcome forum to report and discuss the latest scientific advancements and practitioner’s solutions in hydroscience and engineering. Four full days of presentations under the slogan "Hydro-Engineering for Environmental Challenges" will put you in touch with researchers from many disciplines and will provide ample networking opportunities for future activities.

 

29 settembre-2 ottobre 2014, Varna
5th International Conference on Application of Physical Modelling to Port and Coastal Protection

Coastlab14 will continue successful tradition to provide a forum to discuss the latest developments in physical modelling in the field of coastal and harbour engineering.
Coastlab14 is organised under the auspices of the International Association of Hydro-Environment Engineering and Research (IAHR) and will be hosted by the Black Sea and Danube Coastal Research Association BDCA..


 LACROIX SOFREL ha vinto il Premio per l'Innovazione Internazionale al salone Pollutec 2013

 

LACROIX SOFREL, società francese specializzata nella telegestione delle reti idriche, ha ricevuto il Premio per l'Innovazione Internazionale in occasione di Pollutec 2013, salone internazionale delle eco-tecnologie, dell'energia e dello sviluppo sostenibile che si è tenuto a Parigi dal 3 al 6 dicembre scorso.
Leggi tutto >>

Sei qui: Home Newsletter 2014 L'@cqua n. 1-14