NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Aldo Marcello, Carlo Marcello, Antonella Frigerio, Guido Mazzà

INSEGNAMENTI APPRESI DALLA ROTTURA DELLE DIGHE. Miglioramento dei criteri di sicurezza e ricadute sulle normative

LESSONS LEARNED FROM DAM FAILURES. Improvement of Safety Criteria and Fall-Out on Legislation


Gran parte delle dighe italiane è ormai prossima al raggiungimento della vita utile di progetto. In un numero significativo di casi - si pensi alle dighe costruite prima del 1930 - tale limite è stato addirittura superato. Il prolungamento della vita residua di queste opere è un obiettivo fondamentale per garantire nei prossimi decenni sia l’approvvigionamento idrico sia la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. La comunità tecnica si trova, quindi, di fronte ad una complessa sfida tecnologica perché l’invecchiamento delle opere - e delle dighe in particolare - comporta problemi spesso nuovi che richiedono competenze e conoscenze, molte delle quali derivano dall’esperienza progettuale, costruttiva e gestionale degli impianti. D’altro canto è indubitabile che i grandi progressi compiuti negli ultimi decenni per il miglioramento della sicurezza delle dighe derivino da eventi negativi e talvolta drammatici che hanno interessato queste opere. La presente memoria riferisce in merito ad esperienze sul tema degli incidenti, analizzati con riferimento ad uno spettro molto ampio di cause al fine di contribuire al trasferimento di conoscenza ed esperienza nei riguardi delle nuove generazioni che saranno chiamate nei prossimi anni a proseguire nel difficile compito di mantenere in esercizio - e sperabilmente a integrare e potenziare - un patrimonio infrastrutturale tra i più importanti nel panorama Europeo.
Parole chiave: Diga, Rottura, Incidente, Sicurezza.

Many Italian dams have almost reached the life design and in several cases - i.e. for dams built before 1930 - this limit has been also overcome. The life extension of these important infrastructures represents a basic aim to guarantee both water supply and the production of renewable energy during the next decades. Hence, the technical community has to face a rather complex challenging situation because the ageing of civil works - and of dams in particular - rises new problems that need knowledge and competence, most of which come from the design and construction experiences, and from operation. On the other hand, it is indisputable that the improvements of the last decades in the dam field come from negative and sometimes dramatic events that have affected dams. The present paper makes reference to incidents and failures relevant to dams, linked to a rather wide spectrum of causes, with the aim to contribute to the transfer of knowledge and experiences towards new generations that will be called in the next future to continue in the difficult task of maintaining in operation - and hopefully to integrate and increase - an infrastructural heritage that is among the most important in Europe.
Keywords: Dam, Failure, Incident, Safety.

Sei qui: Home News Archivio-eventi Uncategorised n. 5-2011 Marcello et al.