NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Alberto Marini, Luca Cavallaro

VULNERABILITA’ DI UN LITORALE ANTROPIZZATO COSTITUITO DA CIOTTOLI E MASSI. Il caso di Riposto (Catania)

VULNERABILITY OF A HIGHLY ANTHROPIC LITTORAL MADE OF GRAVEL AND BOULDERS. The Case of Riposto (Catania)

Sommario
Le spiagge costituite da materiale di grossa pezzatura sono state solo raramente oggetto di studio, sia per la loro limitata diffusione, sia per le incertezze che ancora oggi esistono nella caratterizzazione di alcuni fenomeni . Il presente lavoro ha lo scopo di valutare la stabilità del tratto di litorale immediatamente a Sud del Porto di Riposto (Catania), costituito da ciottoli e massi in presenza di diverse opere. Per una corretta descrizione della mobilità del materiale è stata preventivamente studiata l’idrodinamica sia con modelli analitici sia con modelli numerici che risolvono le equazioni non lineari per acque basse. Note le caratteristiche idrodinamiche si sono valutate le dimensioni dei ciottoli mobilitabili da mareggiate caratterizzate da diversi tempi di ritorno. I risultati evidenziano una significativa mobilità dei sedimenti anche in corrispondenza di tempi di ritorno non elevati e inducono a proporre soluzioni con interventi atti a mitigare la vulnerabilità degli edifici per civili abitazioni e delle infrastrutture stradali litoranee.
Parole chiave: Spiaggia ciottolosa, Equazioni non-lineari per acque basse, Frangimento, Idrodinamica, Morfodinamica.

Summary
Boulder beaches have so far been a neglected subject, both because of the their relative rarity and because of the inherent difficulty to characterize their behaviour. The present paper is aimed at estimating the morphological stability of a boulder and gravel littoral zone, close to the Port of Riposto (Catania), which over the years has been the object of various beach protection measures. Both analytical and numerical models, these latter based on Non Linear Shallow Water Equations, have been used with storm wave data with various return period, in order to correctly evaluate the hydrodynamic conditions triggering the beach material movements. Results point out that high displacements can occur even for low return period storms, thus suggesting that that new beach protection measures must be take into account in order to mitigate the impact on houses and littoral infrastructures.
Keywords: Boulder Beach, Non-Linear Shallow Water Equations, Breaking, Hydrodynamics, Morphodynamics.

Sei qui: Home News Archivio-eventi Uncategorised n. 6-09 Marini et al.