NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo


Giulio Leone

INDAGINE SUI SERBATOI PER L’IRRIGAZIONE

A SURVEY ON RESERVOIRS FOR IRRIGATION


La presente indagine, condotta dall’ ANBI, è intesa a rilevare le condizioni di funzionalità e lo stato di manutenzione degli invasi, che alimentano direttamente o indirettamente comprensori irrigui di pianura. E’ stato inviato a tutti gli associati che gestiscono invasi un questionario con il quale sono state chieste specifiche indicazioni sullo stato e sulla condizione manutentiva degli invasi e delle relative opere di sbarramento, limitatamente alle loro componenti essenziali, con l’integrazione dei dati concernenti i riempimenti massimi e minimi nel corso del loro esercizio in genere trentennale. Tale questionario è stato anche inviato ad altri enti che gestiscono invasi a prevalente uso agricolo.
L’indagine non è, inoltre, limitata al Centro-Sud, ma comprende anche i serbatoi dell’Italia Settentrionale specificamente devoluti all’alimentazione irrigua e gestiti da organismi (in questo ambito geografico soltanto Consorzi di bonifica) rispondenti in prevalenza a finalità di irrigazione. I dati così raccolti e sintetizzati in schede riassuntive si riferiscono a 79 serbatoi in esercizio.
L’indagine ha rilevato, come condizione essenziale, il mantenimento della capacità dei serbatoi, in relazione agli apporti solidi delle fluenze che vi pervengono, atteso che, quasi tutti sono ubicati nelle fasce collinari e montane dell’Appennino, e dal suo prolungamento in Sicilia, e quindi in formazioni geologicamente giovani e superficialmente disgregabili, che già hanno determinato lo riduzione e addirittura l’annullamento (vecchio Disueri in Sicilia) della capacità di accumulo. I risultati indicano una soggezione agli interrimenti dovuta, oltre che naturalmente ai caratteri dei suoli costituenti il bacino di formazione sotteso dai serbatoi, alla loro altezza rispetto al detto bacino, all’età del funzionamento, alla potenzialità degli espurghi, all’esistenza di una capacità morta prevista e sussistente nel serbatoio, devoluta a raccogliere gli interrimenti.
.......

Sei qui: Home News Archivio-eventi Uncategorised n. 1-10 Leone