NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo


Michele Fanelli, Guido Mazzà, Massimo Meghella, Antonella Frigerio

IL CONTRIBUTO DEL COMITATO ICOLD “COMPUTATIONAL ASPECTS OF DAM ANALYSIS AND DESIGN” PER IL TRASFERIMENTO DEL KNOW-HOW TRA GENERAZIONI

THE CONTRIBUTION OF ICOLD COMMITTEE ON “COMPUTATIONAL ASPECTS OF DAM ANALYSIS AND DESIGN” TO THE TRANSFER OF KNOW-HOW BETWEEN GENERATIONS

In varie regioni europee si può osservare una domanda crescente di energia pulita e di risorse idriche che richiederebbe un programma di potenziamento di molte dighe esistenti, nel rispetto dei vincoli ambientali e socio-economici, e che potrà comportare nel prossimo futuro la costruzione di nuove opere. Il Comitato ICOLD “Computational Aspects of Dam Analysis and Design” contribuisce alla diffusione della modellazione numerica per la valutazione della sicurezza delle dighe. Il Comitato è stato istituito dall’ICOLD (International Commission on Large Dams) con lo scopo di favorire la diffusione dell’impiego dei programmi di calcolo nell’ingegneria delle dighe e di colmare il gap di comunicazione esistente tra gli specialisti della modellazione matematica e progettisti, gestori e autorità di controllo delle dighe. Il lavoro svolto dal Comitato durante la sua attività ventennale ha dato luogo all’emissione di due Bollettini tecnici e all’organizzazione di dieci Benchmark-Workshop aventi lo scopo di guidare gli ingegneri delle dighe nell’uso corretto dei programmi di calcolo per l’analisi e il progetto di dighe.
Parole chiave: Diga, Benchmark, Modellazione numerica, Sicurezza.

In several European areas it can be observed an increasing demand of clean energy and sustainable water that is requiring a wide upgrading program of many old dams and, with environmental and socio-economic restraints, presumably could involve in the next future the construction of new ones. The ICOLD Committee on Computational Aspects of Dam Analysis and Design contributes to the diffusion of numerical modelling in the dam safety assessment. The Committee was appointed by ICOLD (International Commission on Large Dams) with the aim to foster the diffusion of computer software in the field of dam engineering and to fill the gap of communication existing between the specialists of mathematical modelling and designers, planners, and managers of dams. The work done by the Committee during its long activity has given rise to the issuing of two technical Bulletins and to the organization of ten Benchmark-Workshops, with the aim to guide dam engineers to make a correct use of computer programs in the field of dam analysis and design.
Keywords: Dam, Benchmark, Numerical Modelling, Safety.

Sei qui: Home News Archivio-eventi Uncategorised n. 5-2010 Fanelli et al.