NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo


RISOLUZIONE FINALE DEL CONVEGNO
GIORNATA DELL’ACQUA – FRANE E DISSESTO IDROGEOLOGICO : CONSUNTIVO
Accademia Nazionale dei Lincei – Roma (22 marzo 2010)

Per la mitigazione del rischio idrogeologico e per i problemi della difesa del suolo è determinante il ruolo della conoscenza e della ricerca scientifica fondata sullo studio e l’osservazione di fenomeni complessi per suggerire strumenti di intervento idonei.
È necessario recuperare lo spirito e l’essenza di strumenti preziosi quali sono stati il Gruppo Nazionale Difesa dalle Catastrofi Idrogeologiche e il Progetto Finalizzato Conservazione del Suolo del Consiglio Nazionale delle Ricerche, in quanto espressioni di coordinamento e condivisione dei saperi, oltre che di consulenza e di stimolo per i decisori politici. Così da rilanciare e potenziare una nuova, non rinviabile attenzione per il suolo, l’acqua e la pianificazione territoriale.
L’assemblea auspica che l’Accademia dei Lincei insedi un Comitato che rappresenti al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio i problemi delle sofferenze idrogeologiche del Paese con proposte di intervento efficaci nel breve-medio periodo. 

Sei qui: Home Dibattito Consuntivo Giornata dell'acqua