NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Giuseppe Dassie

UNA SPERIMENTAZIONE NUMERICA NELLO STUDIO DI CROLLI DIGA

REMARKS ON A ONE DIMENSIONAL MODEL IN DAM BREAK ANALYSIS

Parole chiave: Crolli Diga, Analisi Numerica, Forma Serbatoio.
Keywords: Dam Break, Numerical Analysis, Reservoirs Geometry.

Per lo studio degli effetti indotti da un ipotetico crollo diga si ricorre frequentemente a modelli monodimensionali in quanto consentono di ottenere risultati apprezzabili in tempi ridotti utilizzando ridotte potenze di calcolo. Per effettuare tali simulazioni è necessario disporre di un numero significativo di sezioni trasversali in grado di riprodurre con buona approssimazione la topografia. Tali sezioni sono collocate lungo un’opportuna ascissa curvilinea che percorre l’invaso, attraversa lo sbarramento e segue un tratto di alveo sufficientemente lungo e tale da permettere di imporre un’appropriata condizione al contorno di valle. La lunghezza del dominio considerato per simulare un evento di crollo diga è dell’ordine delle decine di km. Nello studio si tende ad analizzare l’effetto più devastante che viene fatto coincidere con la rimozione istantanea e completa dello sbarramento.
.......

 

Sei qui: Home Uncategorised n. 1-2015 Dassie