NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Francesco Lettera, Carlo Ricciardi, Silvana Messere

LA REGOLAMENTAZIONE NEL SETTORE DELLE DIGHE E DEI SERBATOI ARTIFICIALI

THE GOVERNANCE OF DAMS AND RESERVOIRS

Le opere di sbarramento e gli invasi artificiali in Italia rappresentano un importante patrimonio infrastrutturale cui sono associati cospicui valori economici per la produzione annua e per il valore degli investimenti pregressi per la realizzazione delle opere. La necessità di interventi per le dighe esistenti è nota da tempo per rimediare ai fenomeni di invecchiamento, per l’aggiornamento nella valutazione della sicurezza e nella gestione della risorsa improntata ad un principio di sostenibilità, che salvaguardi l’uso e l’ambiente anche per le generazioni future. Si auspica la definizione di più esplicite linee di programmazione che, nella previsione di rinnovati cicli di vita utile delle dighe esistenti, regolamentino interventi per la rifunzionalizzazione degli invasi esistenti che non mirino solo ad una loro conservazione, senza trascurare la necessità di nuovi invasi. Si potrebbero prevedere procedure con autorizzazione unica, incentivi fiscali e tariffari, comprendendo gli interventi nei piani finanziari a base dei rinnovi delle concessioni nel rispetto delle norme comunitarie. Le soluzioni non sono certamente immediate né semplici, ma non rinviabili. 
Parole chiave: Dighe esistenti, Risorse idriche, Programmi, Regolamentazione.

Dams and artificial reservoirs in Italy represent an important infrastructural assets with associated significant economic values as past investments as well present annual production. The need for improving existing dams is is related to ageing, safety assessment, management of the resource according to sustainability, safeguard the use and the environment for future generations. The AA recommend more explicit programmes that, for renewed life cycles in operating of existing dams, set measures for an updating of existing reservoirs uses and not only their conservation, without neglecting evaluating the need for new reservoirs. Unified authorization may be adopted with fare and fiscal incentives in economic and financial plan. Solutions are not immediate or simple to deal with, but they may be not to delay longer.
Key Words: Existing Dams, Water Resources, Plans, Governance.

Sei qui: Home Uncategorised n. 5-2014 Lettera et al.