NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Massimo Buizza, Ambrogio Piatti

IL COORDINAMENTO DI GESTIONE TRA I SERBATOI IDROELETTRICI E LA REGOLAZIONE DEL LAGO D’ISEO

THE MANAGED COORDINATION OF HYDROELECTRIC POWER RESERVOIRS AND THE REGULATION OF LAKE ISEO

Viene preso in esame il caso del coordinamento delle regole di gestione degli invasi di serbatoi idroelettrici con la politica di gestione dei livelli di un grande lago regolato, coordinamento ottenuto dopo lunghe contese legali, reso però necessario dall’esigenza di mitigare l’impatto di ricorrenti situazioni di siccità. Potendo contare sulla chiara e dettagliata definizione dei diritti e dei fabbisogni dei soggetti interessati, viene dimostrato che è possibile compiere un’ approfondita analisi delle diverse condizioni idrologiche del bacino idrico ed individuare i criteri e le regole operative che realizzano un’ottimizzazione degli usi della risorsa idrica. L’analisi dei dati storici permette di valorizzare correttamente gli effetti anche economici dell’applicazione del coordinamento, evidenziando quali innovazioni risulta conveniente apportare a politiche di gestione consolidate nel tempo, innovazioni che comunque devono contemplare la massima flessibilità stagionale per sfruttare ogni minima favorevole condizione. 
Parole chiave: Gestione, Flessibilità, Uso plurimo.

This article considers the case of coordinating regulations for managing hydroelectric power reservoir storage with the policy for managing the levels of a large regulated lake. This coordination was achieved after lengthy legal disputes and was made necessary to mitigate the impact of recurrent drought. Based on a clear and detailed definition of the rights and requirements of subjects con-cerned, we show how it has been possible to fully analyse the different hydrological conditions of the water basin and identify the criteria and operating regulations to optimise water use. Analysis of historical data allows for the effects, including the economic impact, of coordination to be correctly interpreted, showing which innovative approaches are useful for long-standing manage-ment policies, that must, in any case, take into account maximum seasonable flexibility in order to harness every favourable condi-tion, even minimum.
Key Words: Management, Flexibility, Multipurpose.

Sei qui: Home Uncategorised n. 5-2014 Buizza et al.