NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Giovanni Menduni

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULLA EVOLUZIONE STORICA RECENTE DELL’ARNO FIORENTINO E LA RELATIVA NARRAZIONE

CONSIDERATIONS ABOUT RECENT HISTORICAL EVOLUTIONOF THE ARNO RIVER AND RELATED STORYTELLING

ll tronco fiorentino dell’Arno, nella sua evoluzione storica, ha cambiato ripetutamente e profondamente lapropria configurazione al mutare delle condizioni al contorno di tipo sociale ed economico. Ciò è avvenutoparallelamente ad una estesa serie di eventi calamitosi per i quali si trova una narrazione e una conse-guente analisi tecnica portata a livelli di dettaglio singolarmente elevati. Si riportano alcuni aspetti salientidi questo percorso che ha avuto importanti riflessi negli effetti degli eventi di piena succedutisi nel tempo enella configurazione della difesa idraulica alla scala locale. In particolare si discutono gli interventi degli ultimi centocinquanta anni, a partire da quelli eseguiti a seguito dell’evento del 1844 e del 1966, che hannocomportato le variazioni più significative in termini di assetto delle sponde, del fondo e della conduttività idraulica. Lo studio non ha pretesa di completezza, né lo spazio a disposizione lo permetterebbe, ma segnala alcune questioni rilevanti al dibattito su questo cinquantesimo anniversario dell’evento del 1966.
Parole chiave: Idraulica fluviale, Alluvioni in area urbana, Alluvioni di Firenze.

Arno river Florentine reach has repeatedly and deeply changed its configuration following town social andeconomic boundary conditions. This has occurred in parallel to an series of calamities for which the sotrytelling and a consequent technical analysis during centuries is brought to high levels of detail. We describehere some salient aspects of this evolution and its major impacts in the effects of the subsequent events in time and in the configuration of the hydraulic protection at the local scale. In particular we discuss the actionsof the last one hundred and fifty years, starting with those performed after the events of 1844 and 1966,which resulted in the most significant changes in terms of situation of river banks, the bottom and the hydraulic conductivity. The paper does not claim to be complete, nor the available space would allow, but notes some important issues in the debate on this fiftieth anniversary of the event in 1966.
Keywords: River Hidraulics, Urban Flooding, Florence Floods.

Sei qui: Home Uncategorised n. 1-2017 Menduni