NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Armando Brath
ACQUE METEORICHE URBANE. Caratteristiche funzionali e aspetti gestionali dei sistemi di drenaggio

1. INTRODUZIONE
Lo smaltimento delle acque meteoriche dai centri abitati avviene, come ben noto, attraverso sistemi di drenaggio urbano il cui elemento centrale sono le reti di collettori fognari, alle quali si accompagnano altri manufatti. Il sistema di drenaggio può essere di tipo unitario (detto anche misto) o di tipo separato. Il sistema unitario o misto è caratterizzato dalla presenza di un’unica rete di collettori, all’interno della quale vengono indifferentemente convogliate le acque reflue urbane (normalmente denominate acque nere) e le acque pluviali (normalmente denominate acque bianche), che quindi vengono a mescolarsi liberamente tra loro. Nel sistema separato si ha invece presenza di due distinte reti di canalizzazioni, una destinata ad accogliere e trasportare le acque pluviali (fognatura bianca), l’altra le acque reflue urbane (fognatura nera). La Figura 1, desunta da ANEA (2015), mostra lo schema di funzionamento di una rete mista e di una rete separata, evidenziando le relative tipologie di allacciamenti alle suddette reti.

.....

Sei qui: Home Uncategorised n. 6-2016 Brath